Dopo il successo delle edizioni 2023, torna nel Padiglione 1 la Zona Rossa, l’area riservata ad un pubblico over 18 dedicata ai fumetti erotici, all’informazione e alla sensibilizzazione sui temi della sessualità. 

L’area cresce con nuove presenze di mostre, autori e case editrici, segno della volontà di Torino Comics di parlare con le nuove generazioni con un linguaggio fresco e smart, ma sempre attento e ricco di contenuti.

Oltre all’area espositiva che ospita le mostre e gli autori, nell’adiacente Sala Rossa viene organizzato un palinsesto di incontri che affronta insieme agli/alle ospiti alcuni temi legati alla sessualità e all’educazione erotica, affettiva e romantica.

Numerosi gli ospiti del mondo del fumetto della Zona Rossa, tra cui Fumettibrutti, pseudonimo della catanese Josephine Yole Signorelli, grande rivelazione degli ultimi anni nel panorama del fumetto italiano. Fumettibrutti è presente a Torino Comics per tutto il week end e  domenica 14 porta sul palco l’incredibile reading del suo ultimo romanzo a fumetti, Anestesia. 

Dalla Spagna arriva il fumettista spagnolo Pedro Perez, celebre per essere il creatore del personaggio Trizia, pubblicato da Ominiky Ediciones. In Zona Rossa viene allestita una mostra con alcune delle sue opere più significative.

Tornano in Zona Rossa le due autrici italiane specializzate in fumetto erotico che attraverso il disegno rivendicano la libertà di immagine e sessuale delle donne.

Sono Ester Cardella, illustratrice e fumettista poliedrica, attraverso le sue opere lancia messaggi di indipendenza, sensualità, emancipazione, e per abbattere i tabù che circondano ogni donna, disegna protagoniste che non sono donne oggetto, ma soggetti principali, forti e smaliziate; e Krisfits, una content creator e streamer, grande appassionata di disegno e del mondo Manga e Anime, in maniera specifica del genere Hentai.

 

Tra gli altri ospiti maschili di questa edizione: William Bondi, già autore di Ulula, Pornostar e Bionika, che negli ultimi anni si è specializzato nei disegni di pin up; Marco Bianchini, già disegnatore Mister No, Tex, e Dylan Dog e autore di Termite Bianca, ora al lavoro sul progetto Ramba; Fabrizio Pasini, appassionato dello stile “pin up retrò” e cartoon degli anni ’50, disegna spesso modelle in chiave cartoon; Andrea Bulgarelli, disegnatore per  Djustine, Calavera e altri racconti erotici e fantasy, creatore di Yra la vampira per il progetto Vintagerotica e attualmente al lavoro insieme a Bianchini su Ramba.

Ancora, sono presenti in Zona Rossa gli autori di Cappuccino express, il collettivo nato nel settembre 2018 con il desiderio di produrre storie a fumetti senza limiti di creatività o di genere;  Cronaca di Topolinia con Sexy Tales, la serie di successo nazionale ideata da Elena Mirulla che, in maniera sexy e umoristica, racconta le favole e le storie che hanno accompagnato la nostra adolescenza. 

 

 

 

👉 ​MOSTRE
Full immersion in mostre dedicate a opere inedite e affascinanti, celebri per aver esaltato l’eros italiano e il mondo hentai giapponese. Incontri con artisti per scoprire i segreti dietro le loro opere e acquistare gadget esclusivi. 

👉 ​AREA EDITORIA & ARTIST ALLEY
Case editrici di prestigio propongono le più recenti proposte nel campo degli hentai e dei fumetti a tema erotico, presentando nuovi autori e autrici che apportano innovazione e originalità al settore.

👉 EVENTI
Fitto programma di eventi e iniziative culturali volti alla sensibilizzazione di temi legati alla sessualità.

👉 AREA PHOTO BOOTH
Area photobooth dove potersi divertire con gli amici scattando tantissime foto originali!